Seguimi su Libero Mobile

rss Inserisci il tuo indirizzo email:

Campagna d’ascolto: Mercoledì 12 Gennaio, il CSV Brindisi incontra le Associazioni socie e non.

Campagna d’ascolto: Mercoledì 12 Gennaio, il Centro Servizi al Volontariato incontra le Associazioni socie e non di Brindisi.

Carissime/i, vi invitiamo calorosamente (Mercoledì 12 Gennaio p.v., alle ore 17.30, presso il Salone dei Servizi Sociali di Brindisi, in via Spagna 16/18 (rione Bozzano) al 2° Incontro della Campagna d’Ascolto C.S.V. delle Associazioni socie e non socie, partita da Cisternino lo scorso 26 novembre. Si tratta di un programma di 20 incontri, uno in ogni Città della provincia di Brindisi, che terminerà a fine Giugno 2011.                                                

All’incontro parteciperanno – oltre al Vicepresidente vicario del C.S.V. Rino Spedicato – l’Assessore ai Servizi Sociali del Comune di Brindisi Gabriella Dell’Aquila ed il Consigliere Annamaria Carella, componente della commissione Servizi Sociali del Comune. Questa Campagna rientra nel più generale impegno del  C.S.V. Poiesis per una più capillare presenza sul Territorio Brindisino attraverso i suoi Servizi di informazione e di sostegno all’opera del Volontariato. Lo scopo è, innanzitutto, quello di incentivare le occasioni di conoscenza tra il C.S.V., i Volontari e le Amministrazioni Comunali che operano nei 20 Comuni della Provincia. L’iniziativa è utile per incontrare le Associazioni di Volontariato e di Promozione Sociale, per approfondire programmi, problematiche, esperienze oltre che per ascoltare proposte ed eventuali critiche. L’obiettivo è giungere ad uno sviluppo condiviso dell’Azione interassociativa e del Centro di Servizio al Volontariato. L’auspicio è che al termine di tale percorso ognuno possa aver ricevuto elementi di conoscenza e di novità tali da stimolare quella Rigenerazione del Volontariato utile alle stesse Associazioni, al C.S.V. e alle nostre Comunità cittadine. “Il Consiglio Direttivo – spiega Rino Spedicato – è consapevole dell’importanza di questo lavoro sul Territorio che tende, fra l’altro, all’elaborazione di una programmazione sempre meno “a tavolino” e sempre più forte del contributo determinante dei Volontari e delle loro Associazioni.

Proprio in quest’ottica è fondamentale compartecipare, per conoscere i pensieri ed i pareri di coloro che operano quotidianamente sul campo”.

Il Direttivo Giovani delle ACLI

INFO:
vpv@csvbrindisi.it

Scrivi un commento