Seguimi su Libero Mobile

rss Inserisci il tuo indirizzo email:

Scritto da Giuseppe Ardito

La Sagra della Terracotta: tra storia, cultura e artigianato

A Lucugnano il 1° Agosto 2012 con la musica de “I Calanti”

L’Associazione culturale e di volontariato “Porta d’Oriente Onlus” presenta la quarta edizione de “La Sagra della Terracotta e delle Ricette di Papa Galeazzo”, in Piazza Comi a Lucugnano, mercoledì 1° Agosto 2012, nell’ambito del Coordinamento Sagre Capo di Leuca, con l’intento di recuperare e rivitalizzare la manualità, l’utilità e la creatività di un’arte che la nostra terra, in maniera esclusiva e plenaria, ha ereditato dalla notte dei tempi.

Davvero ricco lo spettacolo. Oltre alla classica esibizione live della lavorazione e della decorazione della terracotta da parte dei maestri artigiani figuli lucugnanesi, numerosi sono gli stand che arricchiranno l’evento, offrendo davvero di tutto a residenti e turisti: antipasti caserecci, pasta “fatta a casa”, carne arrosto e alla griglia, rosticceria, “pittule”, angurie paesane, dolci, bibite e vino. Ad allietare ed a rendere più invitante il tutto ci penserà, immancabilmente, la musica popolare: sul palco, in Piazza Comi, si terrà l’attesissima performance de “I Calanti”.

Leggi tutto

Porta d’Oriente è ONLUS

L’associazione culturale e di volontariato Porta d’Oriente

è lieta di annunciare ed ufficializzare al pubblico dei lettori

la sua iscrizione al

Registro Regionale delle Organizzazioni di Volontariato – ONLUS

con determina dirigenziale del Servizio Politiche di Benessere Sociale e Pari Opportunità della Regione Puglia n. 476 del 26/04/2012.

Scarica la determina

Iscrizione Registro Regionale 1516 (1)

Leggi tutto

I “Trofeo Cardinale Panico”: un “calcetto” al pallone, a braccetto con la solidarietà

Sport, sfida tra reparti e solidarietà: un tris perfetto per il primo “Trofeo Cardinale Panico” che prenderà il via il 20 febbraio e avrà nella giornata del 9 aprile la sua finalissima. Un torneo di calcetto che vedrà in campo, presso il club178 di Tricase, 10 squadre composte da da medici infermieri e studenti.
Un’iniziativa, a cura degli allievi di Infermieristica dell’ospedale “Cardinale Panico” di Tricase in collaborazione con le suore marcelline e con l’aiuto dell’associazione PORTA D’ORIENTE, che all’insegna del gol si prefigge di vincere collettivamente. Infatti obiettivo finale dare forza e sostegno alla raccolta fondi da inviare presso la struttura delle suore marcelline a Saranda (Albania) con l’intento di adottare delle famiglie bisognose del luogo.
Sport & solidarietà, quindi, insieme per vincere ma anche per allargare i suoi aderenti. Infatti chiunque voglia partecipare con donazioni anche minime, oppure sostenendo la manifestazione, può presentarsi presso la struttura dove si svolgerà l’evento e chiedere informazioni agli organizzatori.
Squadre partecipanti:
Girone A Hospice–Ortopedia-P.S-Sala Op.- Ematologia
Girone B Neurologia–Economato-Chirurgia Vascolare-Dialisi Leuca-Bar + lab Analisi

Si ringraziano gli allievi di infermieristica LUIGI VIZZINO e ANTONIO DE GIORGI, le suore marcelline, l’associazione PORTA D’ORIENTE e il suo presidente Antonio Ardito, per la riuscita della manifestazione.

GUARDA IL VIDEO PROMO

Leggi tutto

Costituzione Forum Terzo Settore della provincia di Lecce

Il CSV Salento comunica che “Da alcuni mesi è operativa un´intesa fra il Forum Pugliese del Terzo Settore e CSV Puglia Net, finalizzata alla strutturazione su tutto il territorio regionale di Forum Provinciali e Territoriali che consentano una più adeguata rappresentanza politica delle organizzazioni di base.
Proprio per dare attuazione anche nella Provincia di Lecce alle linee di azione in questione, è convocata una prima assemblea aperta di tutte le organizzazioni di Terzo Settore operanti nel territorio.

15 marzo 2011 – ore 17:00


presso il Centro Le Sorgenti della Comunità Emmanuel


Strada provinciale Lecce-Novoli n. 23 – Lecce”

Leggi tutto

Premiazione Concorso di Poesia “Il Galantuomo 2011”

L’Ass. di Volontariato O.N.L.U.S. “Don Di Nanni alias Li Scumbenati” dopo il successo delle quattro edizioni precedenti del Concorso di poesia internazionale, sia in dialetto salentino che in lingua Italiana, “Il Galantuomo”, una delle attività dell’Associazione, ha visto la partecipazione di ben 360 poeti delle scuole di ogni ordine e grado, degli adulti, degli ospiti del Carcere di Lecce (Si andrà a premiarli giorno 10 maggio mattina) e anche ai poeti della nazione Albania (con tre partecipanti ad alto livello internazionale). La premiazione avverrà il giorno 11 Maggio alle ore 17,00  presso la Sala Congressi dell’Ecotecne con ben 73 premi. I premi sono creati dall’Associazione avalendosi dei migliori artisti salentini. Il ricavato della vendita dell’antologia (5.00 €), stampata con le poesie di tutti i partecipanti, verrà utilizzato per opere di beneficenza e sostegni a distanza (si è già a due sostegni in Albania, sulla zona di Scutari, tramite A.V.S.I.). Il Concorso, inoltre, ha anche lo scopo di scoprire talenti, in persone, che madre natura e madre salute non ha aiutato sufficientemente e l’Associazione, con miseri mezzi, aiuta stampando gratuitamente i loro lavori a volte di un certo interesse culturale e morale. Per ultimo, l’Associazione ha un ben avviato gruppo teatrale, lavorando alla riscoperta di desueti termini salentini. Ultimo lavoro “Li sposi prumessi” in dialetto, in italiano in spagnolo ed in costume, lavoro che verrà rappresentato dal mese di maggio p.v.

La poesia è una strada dura da percorrere, ma bella; una strada piena di insidie.

Leggi tutto

Biciclettata di solidarietà con i migranti tunisini

Come molti di voi sanno, nella vicina città di Manduria un campo ospita centinaia di migranti, perlopiù di origini tunisne, che fuggono dalla loro terra in cerca di una vita migliore.

Alcuni di loro sono stati vittime, nelle scorse settimane, di episodi di razzismo, a opera di persone del posto, spesso istigate dalla narrazione, dominante nei Mass Media, che dipinge i migranti come esseri umani di serie B, che appaiono sulla scena dal nulla, senza che si produca alcuna riflessione sulle loro reali condizioni e soprattutto su quali siano le ragioni che producono la loro povertà.
Sono “Poveri Cristi” se va bene, “Scansafatiche” il più delle volte.

In queste settimane, però, ci sono state anche numerose manfestazioni di solidarietà da parte di persone singole e associazioni locali. In questo senso organizziamo una biciclettata di solidarietà per domenica prossima da Lecce a Manduria.

Sarà la domenica della palme: una festa che, al di la del significato strettamente religioso, richiama il valore supremo della Pace, come “convivialità delle differenze”, per citare Don Tonino Bello.

L’appuntamento è fissato a Lecce, in Piazza Sant’Oronzo alle 9:00 esatte.

Per arrivare a Manduria, attraversando paesini e stradine di campagna, dove ognuno di noi si ‘armerà’ di un piccolo ramoscello di ulivo, impiegheremo circa tre ore e mezzo, andando con andatura lenta. Intorno alle 13:00 dovremmo essere giunti a destinazione.

Leggi tutto