Seguimi su Libero Mobile

rss Inserisci il tuo indirizzo email:

“Leggere è il cibo della mente. Passaparola”.

Il 23 maggio prossimo si terrà la Giornata nazionale per la promozione della lettura indetta dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri e realizzata dal Centro per il Libro. L’iniziativa ha lo scopo di promuovere la lettura in tutte le sue forme, di sensibilizzare i cittadini e soprattutto le nuove generazioni.

Istituzioni, Enti locali, biblioteche, ma anche autori, editori, librai si faranno promotori e organizzatori di numerose iniziative su tutto il territorio nazionale.

In occasione della Giornata nazionale per la promozione della lettura parte anche la prima campagna di comunicazione con lo slogan “Se mi vuoi bene il 23 maggio regalami un libro“. Regalare un libro è un gesto d’amore: diffondiamone abitudine! Questo è l’obiettivo della campagna volta a contrastare i bassi indici di lettura nel nostro paese. Secondo i dati Istat 2009, metà della popolazione non legge neanche un libro all’anno.

A Nardò il Centro Servizi Culturali e Bibliotecari  (ex CRSEC) organizza un incontro in Biblioteca “Se mi vuoi bene il 23 maggio regalami … la lettura di un libro” ed invita domenica 23 maggio, a partire dalle ore 18.30, i genitori, e non solo, a venire in Biblioteca a leggere un libro ai bambini (o a sentirlo leggere).

Mauro Vaglio.

2 Commenti

  1. Io con la mia classe ho vinto questo concorso!!!!

  2. i nostri più sinceri complimenti

Scrivi un commento